ISLAYA (Forster) Backeberg

testo e foto Carlo Maria Riccardi

PREMESSA

Non me ne vogliano coloro che seguono alla lettera le ultime modifiche alla tassonomia delle piante succulente dettate dal sequenziamento del DNA o come conseguenza della comparazione tra caratteri comuni; le Islaya sono un genere di piante che dal giorno della loro prima descrizione si è tentato di incasellare in qualcosa di già esistente, ma loro non sono simili a nessuno: sono Islaya.

Continua a leggere “ISLAYA (Forster) Backeberg”

Ibrido (o varietà) di Sedum rubens L. ?

Quest’articolo è già stato pubblicato su SEDUM Society (Newletter n. 131: 22-24 ottobre 2019).

Testo di Massimo Afferni.

Ricerche su di un possibile ibrido tra Sedum rubens L. e Sedum hispanicum L.,  individuato con qualche dubbio da Praeger in un giardino roccioso a Wisley circa un secolo fa, hanno confermato la sua esistenza in habitat naturali in Italia ed in alcune regioni dell’Est Europeo.

Continua a leggere “Ibrido (o varietà) di Sedum rubens L. ?”

Estratto da “Succulente in Natura”

Testo di Laura Guglielmone.

In questo articolo vi presentiamo un estratto tratto dal libro edito da “Cactus & Co. Libri” nel 2010 con il prezioso contributo della Fondazione della Comunità Bergamasca Onlus e, ultimo ma non per importanza, scritto da Laura Guglielmone (Erbario del Dipartimento di Biologia vegetale dell’Università di Torino – vedi biografia in fondo all’articolo).

Continua a leggere “Estratto da “Succulente in Natura””

Brevi note su Mammillaria albiflora

Testo e foto di Ignazio Blando.

OSSERVAZIONI IN HABITAT

Le informazioni su Mammillaria albiflora (nota anche come M. herrerae var. albiflora) erano state precise. Arturo Anaya ci aveva perfino disegnato una specie di mappa del tesoro. Giunti nel luogo indicato, più o meno a est di S.L. de la Paz nello stato di Guanajuato, non riuscivamo a trovare nessuna pianta, tanto che un dubbio ci assalì: avevamo capito bene?

Continua a leggere “Brevi note su Mammillaria albiflora”